La scelta dello stile di arredo per la casa deve sempre rispecchiare il carattere e le passioni di chi la abita. Grazie all’arredamento a tema, si possono ricreare atmosfere magiche e rilassanti sia nelle abitazioni di città sia nelle case di villeggiatura. Se siete amanti del mare e della spiaggia, non perdetevi i nostri consigli su come arredare la casa in stile marinaro.

Casa in stile marinaro: i colori e i materiali da usare
Per arredare la casa in stile marinaro, i colori più indicati sono quelli che richiamano l’azzurro del mare e del cielo. Dunque, potete utilizzare il blu in tutte le sue sfumature, sia nei complementi d’arredo sia nei tessili. Le pareti, invece, dovranno essere rigorosamente bianche, in modo da rendere luminosi tutti gli ambienti della casa. Altri colori che è possibile utilizzare per l’arredamento marinaro sono: il rosso corallo, il color sabbia, il giallo pastello e il turchese. Per quanto riguarda la scelta dei materiali i mobili dovranno essere in legno grezzo e chiaro, simile a quello usato per le barche e i pontili, mentre per i complementi d’arredo e i tessili si potranno utilizzare: il cotone, il lino, tessuti retati, elementi in corda e il vetro.

Arredamento: i mobili in stile marinaro
L’arredamento più indicato per la casa in stile marinaro è quello provenzale, a cui è possibile mischiare elementi rustici o shabby chic. I mobili dovranno essere rigorosamente in legno, con colorazioni chiare naturali, in modo da richiamare il design classico delle imbarcazioni. Le superfici dovranno essere semplici, meglio se incise o leggermente rovinate dai segni del tempo, per dare la sensazione di ritrovarsi all’interno di ambienti vissuti, ricchi di storie da raccontare. Se amate il fai da te, potete ristrutturare vecchi pezzi d’arredo con la tecnica del decoupage, riverniciandoli e applicando elementi marinari, come pesci, corde e conchiglie. Potete utilizzare anche materiali di riciclo come il pallet, per ricavare mensole caratteristiche, tavolini e librerie rustiche. Anche divani e poltrone possono essere trasformati in stile marinaro, rifoderandoli con stoffe con fantasie a righe o con trame a tema.

Le finestre e i serramenti in stile marinaro
Per rendere l’arredamento di una casa curato e completo è importante che anche i serramenti rispecchino lo stile generale dell’abitazione. Per abbinare le finestre allo stile marinaro, potete scegliere colori neutri, come il bianco e il grigio, oppure se vi piace osare potete utilizzare un colore acceso come il blu brillante. Per decorare i serramenti, potete usare delle tende realizzate con le conchiglie oppure con fantasie marine. Ancora, potete attaccare ai vetri degli adesivi con figure marinare, come stelle marine, timoni, coralli e pesci. Non dimenticate di abbellire i davanzali delle finestre con piccoli oggetti d’arredo, come vasetti in vetro e conchiglie. Così renderete l’arredamento perfetto nei minimi dettagli.

Finestre Prolux e Prolux Evolution di Oknoplast

Gli accessori irrinunciabili per una casa in stile navy
Per realizzare un vero arredamento in stile marinaro ci sono degli accessori a cui non potete rinunciare. Tra questi ci sono le lanterne e le candele, elementi tipici delle vecchie abitazioni dei marinai. Potete appenderle oppure posizionarle sopra madie, tavolini e librerie. Contribuiranno a rendere l’atmosfera notturna magica e romantica. Le conchiglie sono altri elementi indispensabili per questo stile di arredo. Potete usarle come monili per abbellire le mensole oppure, se amate sbizzarrirvi col fai da te, potete impiegarle per impreziosire vasi, portaoggetti, bottiglie e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia. Altri elementi importanti sono i cuscini con le federe a tema marino. Possono essere usati in maniera versatile, oltre che per rendere più confortevoli divani e poltrone, anche per rendere originali gli angoli del pavimento e i soffitti. Carte nautiche e quadri marinari, invece, possono essere impiegati per abbellire le pareti e le porte di casa. Anche le corde sono un elemento irrinunciabile delle abitazioni in stile marinaro. Possono essere usate in modo estremamente verio per costruire lampadari alternativi, realizzare decorazioni sui tetti, abbellire scale e molto altro. Infine, in una casa in stile marinaro non possono mancare vasi, ciotole e bottiglie in vetro con all’interno della sabbia, da usare come complementi d’arredamento, in ogni ambiente domestico, dal salotto, alla cucina e persino in camera da letto.

Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *