Il bagno è l’ambiente della casa dove rifugiarsi in cerca di relax e benessere, una SPA personale dove rigenerarsi dopo una faticosa giornata lavorativa. La scelta dell’arredo bagno può influenzarne la funzionalità e il design, per questo motivo va ponderato con cura. Tra piastrelle, arredo e oggettistica continuano a prevalere elementi eleganti e di classe, poco soggetti al passare delle mode e capaci di mantenere il loro valore (e quello dell’intero appartamento) inalterato nel tempo. In questo articolo, troverete tante idee per arredare un bagno di lusso, seguendo le ultime tendenze.

Ritorno del marmo
La scelta dei materiali per l’arredo bagno è fondamentale quando si vuole dare un aspetto lussuoso all’ambiente. La pietra, e in particolare il marmo, è uno dei materiali più pregiati che si possono utilizzare per arredare la casa. Può essere impiegato, non solo per le pavimentazioni e i rivestimenti da parete, ma anche per impreziosire i mobili e renderli unici nel loro genere. Per un bagno di lusso, vi consigliamo il marmo nero e il marmo rosa di Carrara con venature dorate a vista, che doneranno uno charme unico all’ambiente. Il marmo può essere abbinato con accessori in porcellana bianca e specchi con cornici in pietra. Volendo optare per una soluzione più economica ma ugualmente elegante è possibile scegliere il gres effetto marmo. Si tratta di un materiale innovativo e moderno, altamente resistente e in grado di riprodurre perfettamente le caratteristiche tipiche del marmo.

bagno in marmo

Legno: materiali naturali per un bagno di lusso
Arredare un bagno di lusso con materiali naturali, come il legno, può essere la soluzione migliore per donare all’ambiente un’eleganza senza tempo, calda e accogliente. Il legno in tutte le sue molteplici colorazioni e sfumature può essere impiegato nei piani lavabo e nei mobili dell’arredo bagno. Grazie alla sua robustezza e resistenza all’usura del tempo, unisce caratteristiche di funzionalità ed estetica, rendendo la sala da bagno bella e confortevole. Il legno è un materiale versatile che può essere usato sia nei bagni dallo stile rustico sia in quelli con linee moderne. Nel bagno di lusso, il legno si può utilizzare anche per rivestire i serramenti, creando armonia e continuità con gli arredi e le pavimentazioni.

materiale in legno per arredare bagno

Rubinetteria: consigli di stile
Se un tempo la rubinetteria era considerata un semplice accessorio, oggi è uno degli elementi principali per arredare un bagno di lusso. Oltre a svolgere una funzione pratica, i rubinetti possiedono anche un grande potere decorativo. Nel mercato è ormai possibile trovare un’ampia gamma di forme e stili, in grado di esaltare il design del bagno. Alcuni modelli si ispirano alla tradizione, riproponendo le classiche manopole a croce, con linee morbide e bombate, adatte ai bagni di lusso in stile classico. Per le case moderne, invece, vi consigliamo di scegliere una rubinetteria con linee squadrate e pulite, dal design essenziale e versatile. Tra i colori più in voga del momento abbiamo l’oro e il nero.

rubinetteria per bagno di lusso

Accessori bagno di tendenza.
I dettagli di design sono fondamentali quando si decide di arredare un bagno di lusso poiché contribuiscono a rendere la stanza ancora più elegante e fungono da elemento distintivo della casa. Tra questi abbiamo la biancheria che dovrà essere in tessuti pregiati e con colorazioni possibilmente a tinta unica e in sintonia con quelle delle pareti e dei marmi. Inserire delle candele in bagno, magari dentro lussuosi portacandele in vetro o con inserti gioiello, può creare un’atmosfera calda e rilassante. Nel bagno di lusso non devono mancare gli specchi con cornici originali e termosifoni di design, da utilizzare come pezzi d’arredo unici e di grande valore estetico.

La finestra del bagno
Le tende sono ormai diventate un complemento d’arredo indispensabile per l’arredamento di ogni ambiente. Non fa eccezione il bagno, dove l’intimità diviene un’esigenza fondamentale che non può essere trascurata. Per le finestre del bagno si possono utilizzare diverse tipologie di tendaggi, come ad esempio le tende a rullo, pratiche e moderne, le tende a vetro, classiche e funzionali, e le veneziane, oscuranti e versatili. Per l’arredo bagno di lusso, le tende dei serramenti dovranno essere scelte in base alle caratteristiche e al design dell’ambiente. Stanze piccole necessiteranno di tende chiare e luminose mentre in ambienti grandi è possibile optare anche per tende particolari e vistose. Vi consigliamo di sceglierle in materiali resistenti al calore e all’umidità, come il cotone e il pvc. Le colorazioni, invece, dovranno richiamare quelle delle piastrelle e della biancheria da bagno. Infine, per incrementare ulteriormente la doverosa privacy vi consigliamo di scegliere delle finestre con vetri satinati o decorativi, ricchi di dettagli e capaci di esaltare l’estetica dell’ambiente.

finestra del bagno

Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *