Decorazioni natalizie fai da te per le finestre

Anche quest’anno è arrivato il momento di pensare a come addobbare la casa per il Natale. Per creare l’atmosfera natalizia siamo soliti comprare l’albero da addobbare e pensare a come decorare il tavolo, dimenticandoci degli infissi. Gli addobbi di Natale per le finestre invece danno un carattere unico alla casa e sono visibili anche dall’esterno. I decori per i serramenti devono abbinarsi allo stile degli ambienti. Sebbene le decorazioni natalizie fai da te siano associate alle case tradizionali, esse vanno bene per ogni stile d’interno. In un ambiente dal design classico oppure rustico scegliete come addobbi natalizi delle lucine a forma di stella, delle ghirlande più ricche, o degli addobbi fai da te più elaborati. Se l’interno è invece dominato da uno stile moderno, saranno più adatti decori dal design minimale come piccole lucine a LED, accessori a forma di casa e ghirlande semplici, con pochi gingilli. In quest’articolo vi daremo qualche suggerimento per rendere magico il vostro Natale con i decori natalizi per le finestre più alla moda del momento.

Le luci di Natale alla finestra

Le finestre decorate con le lucine di Natale hanno qualcosa di davvero magico. Creano l’atmosfera di festa, accendono lo spirito natalizio di tutta la famiglia e scaldano il cuore dei passanti. I lumini sono facili da montare e fanno sì che la casa risplenda con tanti piccoli punti luce. Per creare una cornice luminosa intorno alle finestre basta appendere le lampadine intorno al telaio del serramento. E’ sufficiente fissarle con del biadesivo o del nastro adesivo in grado di supportarne il peso senza danneggiare l’intonaco. Con le luci a cascata appese al bastone delle tende potete creare invece una scenografica tenda luminosa che, una volta accesa, si rifletterà sui vetri della finestra creando un effetto di cielo stellato. Se i vostri infissi sono dotati di banchina interna, potete addobbarli con degli oggetti natalizi facendo passare tra loro un filo di lampadine per illuminare la scenografia. Quest’anno vanno per la maggiore le luci a forma di lampadina oppure quelle classiche a LED. Potrete sfruttarle in casa anche dopo le feste, ad esempio per decorare la spalliera del letto. Ma se volete incantare la vostra casa con una magica “nevicata” scegliete le lucine a forma di stella o di fiocchi di neve. Il nostro consiglio è di comprare solo lucine dotate di marchio CE, per trascorrere le feste in casa in totale sicurezza.

Modi semplici ma eleganti per usare le luci di Natale come decoro per le finestre

Gli addobbi natalizi per le finestre fatti con le pigne

Tra le decorazioni più interessanti da appendere agli infissi troviamo gli oggetti naturali realizzati con le pigne. Sono davvero affascinanti e semplici da fare anche per i bambini. Per crearli basta dello spago, un filo da pesca o la colla a caldo, le pigne ed eventuali nastrini se volete abbellirli con dei fiocchetti. Se vi piacciono i decori di Natale semplici appendete le pigne lungo lo spago, dopodiché legatelo in orizzontale ai due estremi del bastone della tenda. In questo modo potete appendere più fili di pigne. Lo spago deve essere più lungo del bastone perché deve cadere morbido. Inoltre ogni fila successiva deve essere più lunga di quella precedente. Le pigne sono perfette per realizzare degli addobbi natalizi tradizionali. Preparate una diecina di nastri decorativi di varie lunghezze e ad una estremità incollateci una pigna con la colla a caldo. Successivamente tagliate dei nastrini lunghi 15 o 20 cm per fare i fiocchetti sopra le pigne. Potete abbellire ulteriormente ogni pigna con un pezzetto del ramo di pino, della neve sintetica o dei brillantini. Appendete i nastri sul bastone delle tende o direttamente sull’anta della finestra con del biadesivo.

Consigli pratici per realizzare delle decorazioni natalizie con le pigne

Le ghirlande di Natale sono un “must have” in ogni casa

Anche quest’anno le ghirlande padroneggiano tra le decorazioni di Natale in molte case italiane. A differenza dell’anno scorso però in questa stagione si prediligono soluzioni semplici e poco decorate che si adattano a ogni stile d’arredo. Come decoro principale delle corone natalizie primeggiano le pigne. Per realizzarle servono: un cerchio di rami di pino, delle pigne, della lacca, della vernice spray color argento, dei fiocchetti bianchi, un filo di perline argentate e la colla a caldo. Cercate delle pigne di dimensioni diverse, coloratele con la vernice spray e lasciate asciugare. Una volta pronte fissatele sulla corona di pino con la colla a caldo. Se preferite lasciare le pigne al naturale metteteci un velo di lacca per cappelli, in modo da evitare che ammuffiscano se la ghirlanda sarà posizionata all’esterno. Appendete dei fiocchetti bianchi su alcuni ramoscelli della corona di Natale e mette attorno una fila di perline argentate. A questo punto la vostra ghirlanda di Natale fai da te è pronta per decorare i vostri serramenti.

Come realizzare la ghirlanda natalizia in pochi semplici passi

Le palline di Natale fai da te non solo per le finestre

Tra gli addobbi natalizi fai da te non potevano mancare le tradizionali palle di Natale che potete appendere sull’albero di Natale e sulle finestre. Ecco cosa occorre per realizzarle:

  • sfere decorative in rattan
  • pietre colorate
  • feltro verde
  • cordoncino colorato
  • nastrini decorativi o il rattan per i fiocchi
  • colla a caldo

Create un fiocco a forma di Margherita con il rattan oppure fissate un cappio fatto con il cordoncino alla sfera e decoratelo con il nastro decorativo. Intingete la base della palla con la colla a caldo, dopodiché immergetela nelle pietre colorate e lasciate asciugare. Ritagliate quattro piccoli alberi di Natale nel feltro e incollateli nella parte superiore della sfera. Ed ecco che le vostre palline natalizie sono pronte per decorare la casa. Se non trovate le sfere di rattan già pronte potete prepararle da soli, utilizzando lo spago e la colla vinilica. Procuratevi un piccolo palloncino e gonfiatelo. Diluite la colla vinilica in acqua e immergete il filo. Una volta imbevuto intrecciatelo intorno al palloncino in modo casuale e irregolare e aspettate che si asciughi e diventi rigido. A questo punto bucate il palloncino con un ago e sfilatelo via.

Spiegazione passo dopo passo per realizzare delle palline natalizie fai da te

Gli addobbi di Natale non solo per le finestre

Negli ultimi anni sono diventate di tendenza le decorazioni natalizie a forma di renna, stella, pino, angelo e Babbo Natale, realizzati in legno oppure con il feltro. Abbiamo scelto per voi delle ispirazioni molto semplici e moderne, adatte ad ogni stile. Questi addobbi permettono di decorare non solo le finestre ma anche l’albero di Natale o i rami di pino sopra il camino. Se non avete tempo per realizzare gli addobbi di Natale fai da te, potete trovarli in qualunque negozio di oggettistica per la casa. Ma se vi piace dilettarvi in questi piccoli lavoretti manuali, potete realizzare delle formine con il feltro in modo facile e veloce. Sovrapponete due pezzi di feltro e ritagliate la forma desiderata seguendo la sagoma in cartoncino preparata in precedenza. In mezzo ai due lembi di feltro immettete un pezzo di ovatta e un gancetto fatto con il nastro decorativo. Cucite insieme i pezzi di feltro con un filo colorato a contrasto, lasciando i bordi di 4mm. Un’altra idea interessante potrebbe essere quella di realizzare delle mini ali dell’angelo con le piume bianche. Per confezionarle incollate con la colla a caldo 4 piume su due pezzettini di cartoncino della lunghezza di 4cm. Prendete un cordoncino bianco e incollate le sue estremità su due cartoncini. Ricoprite i cartoncini con piume di struzzo sui due lati e le vostre straordinarie ali d’angelo saranno pronte.

Alcuni utili consigli per realizzare i migliori addobbi natalizi fai da te

Il profumo di Natale entra dalla finestra

Il profumo di Natale ha un potere magico e contribuisce a creare un’atmosfera serena e accogliente. Per diffondere la fragranza della festa in modo naturale vi suggeriamo di realizzare una tenda di frutta secca per decorare le finestre di casa. Arance, chiodi di garofano e cannella, con il loro inconfondibile aroma, faranno entrare in casa vostra il clima natalizio. Per realizzare la tenda profumata tagliate le arance a fette sottili in senso longitudinale e in alcune inserite i chiodi di garofano. Foderate con la carta da forno una teglia e adagiatevi le fette in modo che non si tocchino tra di loro. Impostate la temperatura del forno a 50° e infornate per circa 4/5 ore. Se una volta trascorso questo tempo le arance non sono ancora pronte, rimettetele nel forno il giorno seguente. Una volta pronte ricopritele le fette con un velo di lacca per cappelli per mantenere più a lungo il colore della buccia. A questo punto siete pronti per realizzare le decorazioni natalizie aromatizzate. Legate le arance e i bastoncini di cannella con lo spago e appendetele sul bastone delle tende in modo che scendano a cascata sulla finestra. I vostri addobbi natalizi fai da te al profumo di Natale sono pronti per diffondere la loro piacevole fragranza.

I vari passaggi per realizzare una profumata tenda natalizia con arance, chiodi di garofano e cannella

Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *