Vuoi decorare il tuo davanzale interno ma non sai come fare? Oppure cerchi qualche spunto per abbellire le finestre e per ricreare un angolo lettura sfruttando la luce naturale? Qualsiasi sia il tuo obiettivo esistono numerose alternative per trasformare i tuoi infissi facendoli diventare elementi d’arredo. Potresti abbellirli con fiori e piante, oppure usare qualche candela per ottenere un risultato unico. Una sola cosa: ‘Personalizzare’ deve essere la parola chiave.

Piante e fiori freschi al davanzale
Il davanzale fiorito solitamente abbellisce gli esterni di una casa ma in pochi pensano a decorare la parte interna dei serramenti con delle piante d’appartamento, ne esistono di diverse specie. Sicuramente conoscete le delicate orchidee che possono crescere dentro casa, ma potreste utilizzare delle violette e delle peonie la cui forma è indicata se avete scelto un arredo sofisticato e classico. Le coloratissime begonie possono arricchire uno stile Shabby Chic, a differenza di un davanzale con dei giacinti la cui forma si adatta alle case di campagna o agli arredi Country. Potete sempre alternare i fiori a qualche pianta, come la delicatissima Photos o lo Spatifillo che daranno quel verde in più per spezzare i colori.

Terrarium e bolle di vetro per le piante grasse
Avete mai pensato di creare qualcosa di chic ed elegante sfruttando l’idea del terrarium? Le bolle di vetro si acquistano nei negozi di bricolage e potreste utilizzare qualche pianta grassa che regala pure i fiori. In molti consigliano la mammillaria da comporre assieme ai ciottoli bianchi per sottolineare il colore fucsia dei fiori, oppure il cactus di natale da inserire in un’ampolla a forma di bicchiere balloon. Piccolino e da adagiare ai lati delle finestre è il Notocactus con fiori gialli o rosa che, se sistemati in un terrarium con alcune pietre di mare ricorda le case di vacanza di alcune zone rinomate. La Frailea ha un fascino orientale, ottima se avete arredato in stile Boho o con richiami orientali, potendo adagiare la pianta in una bolla di vetro decorata con catenelle dorate. Per abbellire basterebbero due terrarium da posizionare agli angoli estremi del vostro davanzale.

decorare il davanzale con terrarium e bolle di vetro

Decorare con i libri e creare un angolo lettura
Se non avete una mensola adagiata vicino al davanzale interno, potete sempre montarla scegliendo il colore o l’ essenza legno che più si adatta alle tonalità degli arredi. Installata al di sotto o al di sopra della finestra, può decorare gli infissi formando una cornice. Piccole mensole potrebbero essere poste anche lateralmente, creando una libreria di design all’interno della quale potrete riporre i vostri libri preferiti. Scegliete una tenda che filtri la luce senza oscurare gli ambienti e posizionate una poltrona con l’illuminazione proveniente da sinistra. Se preferite leggere sotto la finestra potete sempre optare per un pouf in abbinamento ai divani di casa, o scegliere dei comodi cuscini da adagiare sul pavimento. Utilizzate una coperta, magari fatta all’uncinetto per rendere accogliente il vostro angolo relax.

Atmosfera romantica con le lanterne e le candele
Un ottimo modo per decorare gli infissi potrebbe essere quello di adornare le finestre con candele e lanterne. Queste ultime, disponibili in differenti modelli, possono ospitare deliziose candele profumate che, oltre a creare un mood da sogno, riescono contemporaneamente a deodorare gli ambienti. Per quanto riguarda le lanterne potreste orientarvi su qualcosa di bianco fatta in legno, oppure dei lucernari con una struttura in metallo che sembra essere decorata con pizzi e merletti. Potreste aggiungere alla punta della lanterna dei fiori di stoffa e dei nastri di raso che vi serviranno per appenderle o, semplicemente, per decorarle. Una candela alla lavanda può essere utile per rilassare la mente e lo spirito, a differenza di una fragranza ai fiori che potrebbe accendere la passione. Abbinate i colori delle lanterne agli arredi di casa, adagiandole sul davanzale o in prossimità di un tavolino.

Accessori decorativi sul davanzale
Anche gli accessori possono aiutarti a decorare i serramenti in maniera utile e funzionale. Avete mai pensato di utilizzare dei sonagli a vento, realizzandoli con materiale di riciclo? Se l’idea rimane quella di ricreare un’atmosfera romantica potreste usare dei pizzi o dei merletti da incollare sul davanzale, quasi a richiamare le strisce in macramè utilizzate dalla nonna per decorare i mobili. Se volete rimanere sul sobrio potete sempre optare per l’oggettistica della casa, magari scegliendo tazze mug lui & lei da posizionare sul davanzale della cucina. Una lampada con funzionamento a pannelli solari potrebbe essere un’ottima trovata, allo stesso modo di un lucernario ricreato con elementi fluorescenti che illuminano il buio decorando di giorno. Le idee sono tante, e potreste personalizzarle a vostro piacimento. A voi la scelta!

Accessori per decorare il davanzale

Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *