La giornata di Ferragosto si sa, è l’occasione perfetta per trascorrere del tempo nel giardino di casa o sul terrazzo gustando buon cibo e conversando con amici e parenti. Se volete organizzare una festa eccezionale dovete curare ogni minimo dettaglio: dalla scelta dei piatti da servire alle decorazioni, tutto va attentamente pensato per rendere la giornata spettacolare e indimenticabile.

Il tema o lo stile della festa
Le idee per Ferragosto possono essere numerose ma è meglio optare per un’atmosfera che richiami la bellezza del periodo estivo. Cercate di non appesantire la serata arricchendola di decorazioni molto sfarzose, per questo puntate su uno stile minimal ma scelto con attenzione. Uno dei temi più utilizzati è quello marinaro, ma ci sono molte idee interessanti per valorizzarlo con un pizzico di originalità, fatevi guidare dalla vostra fantasia.

Pulizie di casa
Per accogliere al meglio i vostri ospiti sarà opportuno dedicarsi alle grandi pulizie nelle giornate che precedono il Ferragosto. Per pulire i vialetti e la pavimentazione utilizzate un’idropulitrice, in questo modo rimuoverete qualsiasi traccia di sporco o muschio facendo emergere la bellezza delle pietre. Non trascurate le piante che sono degli importanti elementi decorativi dei vostri esterni. Passate in rassegna tutte quelle che avete in terrazzo e in giardino e sostituite quelle appassite nelle aiuole e scegliete i vasi fioriti migliori, o anche delle palme in vaso, per creare un lieve divisorio tra l’area dove verrà consumato il pranzo o la cena e il resto del giardino. Non dimenticate di pulire a fondo la casa poiché è probabile che la festa a tarda serata continui all’interno.

Pianificate il menù
Uno dei problemi principali nell’organizzare il Ferragosto nel giardino di casa o sul terrazzo è la scelta delle portate da servire. Il piatto unico potrebbe essere un’opzione ma è poco raffinata. Potete invece preparare in anticipo degli antipasti da servire come finger food su un tavolino a parte per dare il benvenuto ai vostri ospiti. È molto semplice creare un piatto di pregio, anche delle tortillas accompagnate da diversi tipi di salsa possono dimostrare la grande cura che avete posto per la realizzazione della festa. Potete sfruttare ingredienti squisiti ma veloci da preparare come il crudo di pesce servito su abbondante ghiaccio per mantenerlo alla giusta temperatura. Acquistandolo direttamente dai pescatori risparmierete molto ottenendo però un’alta qualità. Per dessert, puntate sulla frutta fresca creando una macedonia da servire all’interno della scorza di melone utilizzata come contenitore.

Lanterne e mongolfiere sull’albero
Se disponete di qualche albero in giardino o di una pianta alta in vaso sul terrazzo, perché non utilizzarli come supporto per lanterne e mongolfiere di carta? Potrete illuminare il passaggio dal cancello di casa alla zona per la cena facendo camminare i vostri amici e parenti tra luci sospese in aria in un’incredibile atmosfera rilassante. La candela al loro interno, inoltre, creerà simpatici giochi di luce verso la chioma delle piante.

Fiori e decori
La vostra ambientazione per il Ferragosto deve essere ricca di fiori e di componenti verdi: l’estate è la stagione dei colori a cui non si può rinunciare. Ad agosto potete trovare i girasoli, le dalie, il gelsomino e molte altre essenze. Potete appenderli alla pergola, alle finestre come ghirlande, oppure potete creare delle composizioni infilando i gambi nell’apposita spugna imbevuta d’acqua. Camuffate le fialette con drappi dalle tinte pastello o bianchi. Originale è l’idea di appendere i fiori capovolti dall’alto utilizzando un filo da pesca: l’effetto sarà scenografico e le infiorescenze sembreranno levitare in aria. Per un tocco in più, potete appendere delle conchiglie oppure degli originali origami a forma di barca, animali oppure fiori.

Come apparecchiare e decorare il tavolo per Ferragosto
Le idee per Ferragosto per apparecchiare la tavola sono pressoché infinite. Se possedete un tavolo di legno grezzo e vecchio con le venature a vista pulitelo e utilizzatelo. Disponete solamente un drappo di cotone lungo la lunghezza per decorare richiamando i toni del tema, ad esempio per il mare scegliete le tonalità azzurre, blu e grigie. La mise en place deve essere semplice ma curata: una sola forchetta ma mettete un sottopiatto in vetro color acquamarina per conferire eleganza all’insieme. Evitate i centrotavola alti, optate per larghe e basse bacinelle in vetro, disponete della ghiaia grossa, riempitele di acqua e metteteci delle ninfee e delle candele galleggianti.

Come apparecchiare e decorare il tavolo per Ferragosto

Proteggervi dagli insetti
Arricchite il vostro Ferragosto in giardino o sul terrazzo con gerani, mazzetti di piante aromatiche fermate da un fiocco in raso come segna posto e candele alla citronella per tenere lontane le zanzare. Utilizzatele anche sulle finestre. Come cortesia per gli ospiti, preparate delle piccole boccette di vetro riempite con olio di citronella da regalare come cadeaux a ciascuno, durante la cena potranno applicarne qualche goccia sulla pelle contro gli insetti.

Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *